Gli Stati Uniti sono il quarto paese più esteso al mondo e il terzo più popolato. Terra promessa per molti europei e nuova speranza per molte generazioni in cerca di una vita migliore. E’ il primo Stato democratico in assoluto, con la prima costituzione al mondo. Oggi, gli Stati Uniti, sono uno dei Paesi più liberali al mondo.

Ma la prima cosa che stupisce i visitatori è la vastità dei suoi spazi: montagne maestose, laghi grandi come mari, fiumi lunghissimi, enormi parchi nazionali dalla bellezza selvaggia, città interminabili e ampie pianure con distanze quasi improbabili se percorse via terra. Ognuno dei 50 Stati che formano la nazione è in grado di riservare continue sorprese al turista.

Quando andare negli Stati Uniti?

Molti turisti visitano gli USA d’estate, ma le stagioni più indicate sono la primavera e l’autunno. Quest’ultimo è il periodo migliore per recarsi nella zona settentrionale dei Grandi Laghi, quando i colori della natura offrono uno spettacolo meraviglioso. Gran parte del territorio a est delle Montagne Rocciose d’estate è caldo e umido, mentre nei deserti compresi tra le Montagne Rocciose e la Sierra Nevada è molto caldo e secco, in particolare nel sud-ovest. Sulla costa della California il tempo è bello tutto l’anno, ma la vita da spiaggia si svolge soprattutto da giugno a settembre.

Quali documenti servono?

Per andare negli USA occorre avere il Passaporto elettronico e il visto (ESTA).

Servono assicurazioni e vaccini?

Non è necessario alcun vaccino. Al contrario un elemento fondamentale è l’assicurazione sanitaria. Ebbene sì, sarà meglio acquistare una polizza assicurativa affidabile e sicura, in modo da sentirci  “curati” in caso di qualche incidente o infortunio. In caso contrario vi troverete a pagare l’eventuale visita e ricovero, e i prezzi per questo tipo di interventi possono essere davvero altissimi!!!

Cosa c’è da sapere

Negli Stati Uniti c’è un differente voltaggio (110 volts) ed una differente frequenza (60hz). I telefoni e le macchine fotografiche più recenti sono solitamente compatibili per cui basta un adattatore.

Luoghi da visitare

A voi la scelta!!!

La moneta

Negli Stati Uniti c’è il Dollaro. La maggior parte delle carte di credito internazionali sono accettate (American Express, Visa, Mastercard…). E’ consigliabile partire con qualche soldo liquido!!

Come restare connessi?

Per le chiamate ed internet in USA avete diverse alternative da valutare: dalla sim prepagata, alle offerte del vostro operatore. Bisogna solo capire di ciò di cui si ha bisogno e trovare la soluzione migliore. Certo è che se utilizzate Google Map come navigatore (in auto o a piedi) è bene avere una buona soglia di traffico dati.

Posizione geografica

Per sapere dove si trovano gli Stati Uniti clicca qui!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.